Home » dolci » food » Ricetta panettone/pandoro FACILE! …e vegan

Ricetta panettone/pandoro FACILE! …e vegan

 

Pandorini

Allora, allora. Questo è il mio primo tentativo nel fare il pandoro/panettone. Quando ho deciso di provare mi sono spaventata moltissimo nel vedere il grado di difficoltà delle ricette originali e ho pensato: “ma quando mai riuscirò a fare la versione vegan, commestibile??”.
E invece NO! Con un solo tentativo riuscito male, ho capito come dosare la ricetta e sono riuscita a veganizzarla!
In realtà io ho fatto una versione tutta mia: mini pandorini con gocce di cioccolato, ma puoi usare la ricetta base e aggiungere uvetta, canditi e frutta secca a piacere al posto del cioccolato e usare uno stampo grande se non ti vanno le mini-porzioni.
Ed eccola qui:

Ingredienti per 15/18 panettoncini circa:

  • 450 gr di farina (se ce l’hai meglio del tipo Manitoba, sennò anche la normale va bene)
  • 2 bustine di lievito di birra in polvere (sono 14 gr in tutto, io ho usato il Mastro fornaio della Paneangeli, ho chiamato il numero verde e mi hanno detto che è completamente di origine vegetale)
  • 100 gr di zucchero
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • 200 ml di latte di soia (NON zuccherato)
  • gocce di cioccolato fondente
  • aroma di vaniglia

Procedimento:

Per prima cosa intiepidisci leggermente il latte di soia, nel frattempo setaccia la farina in una ciotola e aggiungi il lievito e lo zucchero.
Incorpora tutto l’olio e lavora il composto con la punta delle dita fino a renderlo sabbioso.
Aggiungi il latte e l’aroma, mescolando, per ottenere una pasta bella soda, che metterai a lievitare per una notte (io me la sono cavata anche con tre o quattro ore soltanto).
IMPORTANTE! Nella lievitazione ho avuto parecchi problemi, perché la mia pasta non si decideva a gonfiarsi, così l’ho messa nel forno, coperta da una salvietta umida, con la luce del forno accesa.
Una volta lievitata la pasta, incorpora le gocce di cioccolato e fai delle piccole palline che andrai a mettere nella teglia (o pirottini di alluminio) per cupcakes, precedentemente oleata e infarinata. Mi raccomando non riempire più della metà della forma.
Metti a lievitare ancora nel forno con la luce accesa e poi, quando l’impasto sarà trasbordato per bene dai pirottini, fai cuocere a 180° C per mezz’ora circa.
Sono buonissimi appena sfornati, tanto che ti consiglio (se ne rimarranno da conservare) di riscaldarli se li mangerai in un secondo tempo.

♥ semplicementeconamore ♥

 

Pandorini

Un commento a “Ricetta panettone/pandoro FACILE! …e vegan

  1. Ciao cara, grazie mille della ricetta, un bacione grande! Poi non so se ti interessa ma avevo letto una ricetta molto simile in un ricettario, ti metto il link per scaricare il pdf che magari ti interessa. Un bacione grande grande, alla prossima http://bit.ly/1QrPcEt :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>