Home » food » salati » Ravioli con ripieno di zucca (VEGAN)

Ravioli con ripieno di zucca (VEGAN)

Ravioli zucca

Qualche giorno fa, mi sono impietosita di quella povera zucca, sopravvissuta a tutte le altre verdure velocemente entrate e uscite dal mio frigorifero. Lei invece era rimasta lì, nel dimenticatoio, in attesa di essere mangiata..
Così mi son detta: “Facciamoci qualcosa con quella zucca, i RAVIOLI”.
Per me fare la pasta fresca è proprio una cosa rilassante, oltretutto questa (come anche le altre) è una ricetta semplicissima, ti basterà dare uno sguardo agli

Ingredienti per 3/4 persone:

  • 400 gr di farina
  • 250 ml di acqua
  • un cucchiaino di curcuma
  • una zucca non molto grande
  • una cipolla
  • olio EVO
  • sale

Procedimento:

Inizia mettendo la polpa della zucca a cubetti in una padella, insieme alla cipolla, una presa di sale, e due cucchiai d’olio EVO. Copri il tutto con acqua a sufficienza e lascia cuocere a fuoco basso finché non avrà una consistenza morbida e densa (l’acqua dovrà essere completamente evaporata).
Nel frattempo prepara la pasta fresca, mescolando in una ciotola la farina, l’acqua, la curcuma e una presa di sale.
A questo punto manipola un po’ la pasta e poi stendila. Il ripieno può essere tranquillamente ridotto in crema con il mixer ad immersione.
Crea quindi i tuoi ravioli (come si può notare dalla foto, io ho usato un aggeggio apposta per farli), facendo attenzione a non esagerare con il ripieno, perché così rischierai che nella cottura si disfino.
Porta ad ebollizione una pentola d’acqua salata e cuoci i ravioli (devono venire a galla e starci pochi secondi per essere cotti).

Ed ecco il piatto pronto, da condire con un po’ di olio EVO a crudo e dell’insaporitore a base di lievito inattivato (a piacere).

♥ chebuonii ♥

5 commenti a “Ravioli con ripieno di zucca (VEGAN)

  1. Wow! Li devo assolutamente provare!! il ripieno di zucca deve venire liquido? Non inzuppa la pasta del raviolo?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>